Il modo più facile e assolutamente alla portata di tutte le tasche per cambiare il look di una stanza è senza dubbio cambiare i tappeti da interno e i tuoi tendaggi.
Niente paura, non dovrai ridecorare l’intero ambiente né dovrai spendere cifre esorbitanti per rinfrescare il tuo arredo. Ti basterà seguire questi piccoli trucchi e potrai abbinare le nuove tende ai tappeti e dare così alla tua casa una nuova vita.

Scegliere colori neutri

Se deciderai di includere nel tuo schema cromatico solo colori neutri, abbinare tappeti e tende sarà semplicissimo. Non rischierai di sbagliare abbinando colori come beige, nero, marrone e bianco. I colori neutri sono colori che favoriscono il riposo e sono adatti a qualsiasi tipo di stanza.
Tappeto Ennie di Swedy

Tappeto Ennie di Swedy

Tappeto con motivo pied de poule della linea Ennie di Swedy
45,00 Add to cart
View Product

Soluzioni monocromatiche

Le tende e i tappeti non devono abbinarsi per forza alla perfezione, ma gli basta star bene uno a fianco all’altro. Sarebbe molto difficile trovare tappeti e tende della stessa e perfetta tonalità di colore, quindi..
Tenda Vulcano di Via Roma 60

Tenda Vulcano di Via Roma 60

Tende dalle linea Vulcano di Via Roma 60 145x290cm con disegno geometrico effetto 3D
214,00 Add to cart
View Product

Se il tuo tappeto è beige potresti abbinarci del color sabbia o crema. Se i due colori appartengono alla stessa famiglia, sarà davvero difficile sbagliare come nel caso dell’esempio qui sopra.

Fantasie o disegni simili

Tanti tappeti vengono venduti con fantasie facilmente abbinabili con le tende. Abbinare le fantasie di tappeti e tende ti aiuterà ad evitare di ripensare totalmente la stanza e il suo schema di colori.
Una volta trovati due disegni abbinabili nel tuo arredo, non dovrai fare null’altro.

Abbinare le trame dei tessuti

L’abbinamento delle trame dei tessuti è un ottimo modo per far convivere tappeti e tende in modo armonioso senza riarredare l’intera stanza. L’abbinamento di un tappeto classico con disegni cachemire a delle tende con damaschi e paisley è perfetto, come sarebbe altrettanto perfetto l’abbinamento di un tappeto dall’effetto fiammato con delle tende in lino.
Ricorda, le texture non devono essere perfettamente combacianti. Trame simili vogliono dire abbinamento corretto!

Colori complementari

Ricordati che un abbinamento perfetto non può essere dato esclusivamente da colori simili. Utilizzare i colori complementari è un’ottimo metodo per abbinare le tende ai tappeti. Per esempio potresti provare delle tende verdi con un tappeto rosso. Se sei alla ricerca invece di un abbinamento più neutro, prova con delle tende arancioni e un tappeto blu.
ruota dei colori complementari
Ruota dei colori complementari

I colori opposti della ruota sono considerati colori complementari (ad esempio: rosso e verde)

L’alto contrasto dei colori complementari dona all’ambiente un aspetto vivace, specialmente se utilizzati nella loro massima saturazione.
I colori complementari sono complicati da utilizzare in modo massivo, ma sono perfetti per evidenziare particolari complementi d’arredo della casa.

Cambia il punto di attenzione

Se vuoi evitare, o se proprio non ti riesce, di abbinare le tende ai tappeti, cambia il punto d’attenzione. Appendi dei quadri straordinari o inserisci nel tuo arredo dei complementi che catturino l’attenzione. Togliere l’attenzione dai tappeti e dalle tende eviterà che tu o i tuoi ospiti notiate le incongruenze di colori o fantasie che potrebbero esserci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.